Devi ricaricare il clima della tua auto?

Tra i normali lavori di manutenzione dell’auto c’è la ricarica del clima, attraverso la quale si ripristina la quantità di gas refrigerante che si trova nel circuito del condizionatore, che è alla base del funzionamento dell’aria condizionata: il raffreddamento avviene, infatti, se questo è a livello, in caso contrario si osserva un calo dell’efficienza.

Quando non sono presenti problemi legati a perdite o al malfunzionamento di alcuni elementi dell’impianto, dopo aver effettuato la ricarica dell’aria condizionata l’impianto tornerà a funzionare.

La necessità di ricaricare il gas si verifica ogni due anni ma molte vetture non presentano alcun problema anche dopo un tempo maggiore.

Se l’aria condizionata esce calda o non raffredda abbastanza è bene recarsi in un’officina specializzata. Anche se non sono trascorsi due anni dall’ultima ricarica, ma la vettura ha effettuato 60.000 km, conviene rabboccare il gas refrigerante ed eventualmente sostituire il filtro disidratatore: il compito di quest’ultimo è eliminare l’umidità e le impurità che porterebbero la valvola di espansione ad incepparsi.

Cerchi un elettrauto che si occupi della ricarica del clima della tua auto? Devi effettuare la pulizia dei filtri? Contattaci per conoscere il costo dei nostri interventi. Ci trovi a Formigine, in provincia di Modena.

Ricarica-clima-auto-modena-formigine
Elettrauto-per-manutenzione-aria-condizionata
Pulizia-filtri-modena
Costo-ricarica-gas-modena

Quando ricaricare l’aria condizionata?

La ricarica dell’aria condizionata può rendersi necessaria dopo molto tempo che si utilizza l’autovettura: a volte dopo 2-4 anni, a volte dopo 10, in alcuni casi (più rari e fortunati) la tua macchina non ne avrà mai bisogno. Tutto dipende dallo stato di salute dell’intero impianto, in particolare, dalle tubature e dei raccordi che col tempo, anche a causa di vibrazioni e strade sconnesse, possono allentarsi e causare perdite del gas refrigerante.

Come fai a capire che hai bisogno di ricaricare l’aria condizionata? Attraverso questi sintomi:

  • Aria fredda completamente assente o non sufficiente.
  • Macchina che non raggiunge la temperatura desiderata (per macchine con clima automatico).

Se il tuo caso è in elenco, ti consigliamo un check-up presso la tua officina di fiducia che possa appurare se sia il caso di ricaricare o riparare l’impianto.

Manutenzione-condizionatore-auto-modena
Ricarica-clima-auto-formigine
Pulizia-filtri-aria-condizionata-formigine

Come mantenere l’impianto di condizionamento in uno stato ottimale?

Per mantenere l’impianto di condizionamento in uno stato ottimale, è sicuramente utile seguire delle semplici norme di comportamento:

  • Evitare, per quanto possibile, le strade sconnesse, che aumentano la probabilità che si allentino le giunzioni dei tubi e si creino perdite.
  • Lubrificare periodicamente le guarnizioni facendo funzionare l’aria condizionata una mezz’ora ogni 15-20 giorni, anche d’inverno.
  • Fare regolarmente il tagliando auto, perché ad ogni tagliando viene sostituito il filtro abitacolo e si effettua, se necessario, l’igienizzazione dell’impianto di condizionamento, che non solo garantisce che nell’abitacolo circoli aria più sana, ma contribuisce a proteggere l’impianto dalla corrosione.

Contattaci per conoscere il costo dei nostri interventi. Ci trovi a Formigine, in provincia di Modena.

Elettrauto-per-ricarica-gas-formigine
Fare-regolarmente-tagliando
Lubrificare-le-guarnizioni